sabato 11 gennaio 2014

Canestrelli spolverati allo Zucchero a Velo - Canestrelli Bisquits dusted with the powdered sugar








































I Canestrelli ... li conosciamo tutti ... sono cosi' buoni, friabili e gustosi che ben si addicono ad una ghiotta merenda, ad un fine pasto presentati magari con una deliziosa crema alla vaniglia, all'ora del te' come ottimo accompagnamento ... e a tantissime altre occasioni golose.

Tipici della Liguria e del Piemonte hanno la forma di una Margherita con sopra lo zucchero a velo, tanto che molti li conoscono proprio con questo nome !

Vi propongo di seguito la ricetta originale semplice e veloce !








































Ingredienti:

250 gr di Farina
150 gr di Burro
70 gr di Zucchero a Velo (meglio se aromatizzato alla vaniglia)
3 tuorli (la ricetta originali prevede che siano sodi)
Scorza di un Limone grattuggiato
mezza bustina di vanillina (se si utilizza lo Zucchero a Velo semplice)


Preparazione:

Versare in una ciotola capiente la Farina, lo Zucchero a Velo, la Vanillina e la scorza del limone grattuggiata. Aggiungere il burro ammollato a temperatura ambiente a piccoli tocchi. Una volta pronte le uova (che avrete fatto bollire per 8-10 minuti) sbucciatele e separate gli albumi dai tuorli unendo questi ultimi all'impasto che lavorerete velocemente con le mani in modo da formare un composto morbido e ben amalgamato. Lasciatelo riposare coperto dalla pellicola trasparente per 1 o 2 ore in frigorifero. Stendetelo poi su un piano infarinato e tiratelo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia alta circa mezzo centimetro (a me piace di questa dimensione, ma se preferite potete farla anche un pochino piu' alta a seconda della resa che desiderate dare ai vostri biscotti). Ottenuto lo spessore preferito, ricavate con l'apposito stampo i vostri canestrelli (vi sono stampi a forma di semplice margherita che poi richiedono un secondo passaggio di rifinitura creando il buco al centro con un altro stampino oppure quelli solo per i canestrelli con la sagoma centrale gia' predisposta).

Posizionate poi i vostri biscotti su una teglia sulla quale avrete steso la carta da forno e riponetela nel forno ben caldo sul ripiano centrale per 15 minuti circa a 170 gradi
I tempi di cottura sono piuttosto soggettivi a seconda del tipo di forno e dello spessore e dimensione che volete dare al canestrello, dunque controllate di tanto in tanto. Devono risultare dorati ma non troppo. 


Suggerimento:

Alcune ricette suggeriscono al posto di 250 gr di Farina di utilizzare 150 gr di Farina e 100 gr di Fecola di Patate.


Comunque fate ... questi biscotti son sempre apprezzatissimi !!!!!