giovedì 10 luglio 2014

Faraona di Cascina al Forno con castagne e glassa di Lamponi - Guinea fowl baked with Chestnuts and Glazed with Raspberries




















































La Faraona al Forno ripiena di Castagne in salsa di lamponi è un secondo piatto di grande raffinatezza che ben si addice ad un succulento pranzo domenicale.
Se di provenienza certa e ben cucinata ben si adatta anche ai bimbi piu' grandicelli grazie al suo sapore gustoso.

Il suo ripieno fatto con CastagneParmigiano Reggiano DOP e Prosciutto Crudo di Parma DOP conferisce gusto, morbidezza in un tripudio di aromi, consistenze e sapori inebriante.

Ingredienti:

Faraona di cascina
Prosciutto Crudo di Parma DOP
100 g di burro
Olio Extravergine di oliva
Parmigiano Reggiano stagionato 30 mesi DOP
100 gr di Lamponi
50 gr di Zucchero di Canna
Aglio
Alloro
Rosmarino
Salvia
Timo
Sale e Pepe q.b.


Procedimento:

Lavare e pulire bene la Faraona avendo cura di scottare a diretto contatto con la fiamma eventuali penne e piumi presenti ancora prevalentemente sulle cosce o sulle ali.
Lavare nuovamente e asciugare.
Procedere ad un battuto di aromi tritando finemente l’Aglio, l’Alloro, il Rosmarino, la Salvia e il Timo andando ad aggiustare di sale, pepe e amalgamando bene con qualche cucchiaio di Olio Extravergine di Oliva.
Passare l’intingolo saporito sia all’interno che all’esterno della Faraona.
Bollire le Castagne con un paio di Foglie di Alloro per circa 20 minuti finchè non risulteranno ben lessate, lasciarle raffreddare a temperatura ambiente e sbucciarle quando sono ancora tiepide per facilitarvi il lavoro.
In una terrina tritare finemente al coltello un etto di Prosciutto Crudo di Parma DOP che andrete ad amalgamare alle Castagne schiacciate con i rebbi di una forchetta e a circa 100 grammi di Parmigiano Reggiano stagionato 30 mesi DOP grattuggiato avendo cura di mescolare il tutto con un filo di Olio Extravergine di oliva.
Disporre la Faraona su una teglia da Forno, aggiungere il burro, un filo d’ Olio Extravergine di oliva e gli Aromi e cuocere a 180 gradi sul piano medio in modalità statica bagnando di tanto in tanto con il suo gustoso sughetto.  Proseguire la cottura per circa un’ora e comunque finchè la Faraona non risulterà ben cotta.
Nel frattempo a parte andrete a lavare i Lamponi, che verranno passati al mixer e cotti a fuoco moderato per qualche minuto con lo Zucchero di Canna e un paio di cucchiai di acqua.
Continuare a mescolare fino a che il liquido non restringa e crei una glassa morbida e cremosa che oltre tutto risulta essere molto apprezzata dai bambini.
Servite la faraona a pezzetti, insieme al suo ripieno e la salsa di Lamponi.